Ecco tre video per te (e tra parentesi… sono semplicemente “sbalordito”) !!

Ciao,

sono semplicemente “sbalordito” !

Gia’… qualche giorno fa ho rilasciato un documento speciale “manoscritto” in cui indicavo i risultati del sondaggio/questionario spedito un po’ di tempo fa alla mia lista di contatti che mi segue sul blog (se ancora non sai di cosa parlo clicca qui e scarica subito il “Manoscritto del Marketing Automatico”).

All’interno ho rivelato i 4 problemi principali che si trova ad affrontare oggi chi e’ in business, sia online sia offline (concorrenza spietata, clienti, tempo, spese pubblicitarie) e ho dato delle indicazioni e suggerimenti per cercare di affrontarli nel modo migliore , utilizzando strategie di marketing che ho riunito sotto il nome di “Sistema del Marketing Automatico”.

Perche’ sono sbalordito?

Perche’ le pagine di questo blog in soli 3 giorni sono state viste esattamente 1433 volte (dati Analitics alla mano), sono state condivise su Facebook, il “Manoscritto” e’ stato scaricato da centinaia di persone (e i download continuano ad aumentare giorno dopo giorno), ho ricevuto molte email e anche i commenti qui sul blog non si sono fatti attendere 🙂

E siamo solo ai primi due articoli (3 con questo 🙂 )

Ringrazio veramente di cuore tutti coloro che hanno dedicato un po’ del loro tempo a scrivermi, a farmi conoscere la loro opinione (e se ancora non l’ hai fatto mi piacerebbe realmente sentire anche la tua sulla questione !)

Quello che e’ chiaro e’ che sono problemi molto sentiti da chi e’ “in business”.

Un punto abbastanza critico e’  soprattutto capire “cosa bisogna fare in pratica per…

Ed e’ proprio per questo che nei video che seguono vado un po’ ad analizzare alcuni commenti del post precedente e a rispondere ad alcune domande che penso siano particolarmente interessanti e che necessitano di un piccolo approfondimento :

(accendi le casse del tuo computer e clicca sul tasto Play al centro del video)

VIDEO 1: Come sfruttare le proprie competenze online
(occhio perche’ i suggerimenti sono validi PER TUTTI 🙂 )

<a href="http://www.linkedtube.com/Cpop8q_CuNgd9dc3f46b1cf4ba67f192a2914e25513.htm">LinkedTube</a>

VIDEO 2 : Come sfruttare al meglio (praticamente)
le informazioni contenute nel “Manoscritto”

<a href="http://www.linkedtube.com/ejLw5OpXres1383d36168d05d2ea8cd171e4cff20b0.htm">LinkedTube</a>

VIDEO 3: Come e dove ricercare contatti targettizzati per il tuo business

<a href="http://www.linkedtube.com/wYThPZ0i2dw239950092ff55ffce722747ddf694f2d.htm">LinkedTube</a>
Ci vediamo al prossimo articolo ! 🙂

P.S.: Voglio ringraziarti ancora per il tempo che mi hai dedicato nello scrivere la tua opinione e per la partecipazione “sbalorditiva” a queste tematiche cosi’ importanti per il business di ognuno di noi!

Se ancora non hai lasciato un tuo commento sui quattro problemi del “manoscritto” puoi farlo ora direttamente qui sotto.

Tags: , ,

11 Risposte a “Ecco tre video per te (e tra parentesi… sono semplicemente “sbalordito”) !!”

  1. Il manoscritto così come le video-spiegazioni sono molto interessanti e mi hanno dato spunti per le mie prossime azioni commerciali, visto che quelle intraprese fino ad ora non hanno dato alcun risultato.
    C’è una domanda che vorrei porti: una volta individuato il target, quindi il segmento di mercato a cui rivolgersi (tra l’altro non è detto che si possa individuare quello giusto al primo colpo non credi?) come si fa ad avere indirizzi di persone a cui rivolgersi?
    In pratica, io produco una lampada ad incasso di grande qualità, è personalizzabile ed ha la particolarità di avere il decoro esterno intercambiabile. La lampada è completamente in alluminio.
    Come target ora avrei pensato a costruttori/arredatori di appartamenti e negozi di un certo livello, in quanto il mio prodotto ha un costo più alto rispetto ai normali faretti.
    Adesso il problema è come reperire i contatti giusti.
    grazie mille
    Stefania

  2. Ermenegildo #

    Ciao Stefania,

    io direi che nell’online potresti utilizzare il sistema di annunci pay x click di facebook, perche’ ti permette di scegliere il tipo di target in modo molto mirato:

    ad esempio puo’ fare una pubblicita’ rivolta esclusivamente in modo specifico ad arredatori di appartamenti o architetti scegliendo di far visualizzare l’annuncio solo ad es. agli architetti che sono su facebook, scegli la zona, la fascia di eta’, etc.

    Oppure altra possibile opportunita’, nella rete di contenuti di Adwords sempre con gli annunci ppc: potresti far comparire gli annunci solo sui siti frequentati dal tuo target.

    Oppure offline potresti ad es rivolgerti direttamente a studi associati di architetti oppure a ditte costruttrici, o acquistare una lista di indirizzi profilati e mandare una serie di lettere cartacee (informati sulle regole di privacy con il tuo consulente, io non sono un esperto di privacy e non posso in questo senso darti indicazioni)

    Oppure pubblicita’ in stile direct marketing (e vedremo a breve come si fa) su riviste di settore dedicate ad architetti.

    Oppure se ci sono eventi (tipo congressi, o universita’, o riunioni, o serate particolari, etc… ) in cui questo target si raggruppa …

    cerca di pensare in modo un po’ diverso, espandendo le possibili soluzioni; pensa in modo “laterale”, apri diverse possibilita’ e porte.

    Il mio forte sospetto e’ che il problema vero non e’ ne’ l’individuazione del target (di cui hai gia’ una idea) ne’ come raggiungerlo (perche’ alla fine un modo si trova 🙂 ) …

    Secondo me dovresti pensare di piu’ a cosa vuoi comunicargli, a cosa potergli dire per far capire che tu sei la scelta giusta per loro.

    E se hai gia’ provato alcune delle soluzioni che ti ho proposto ad esempio offline, ma senza successo, probabilmente devi rivedere il modo di comunicare, il messaggio che dai.

    In definitiva: perche’ dovrebbero comprare questo prodotto da te?

    Approfondiremo comunque tutto questo a breve (e anche il modo di scrivere messaggi in stile Direct Marketing efficaci)

    Ciao ciao
    Ermes

  3. Grazie Ermes per la tua risposta molto esauriente!!!

    Cristina

  4. Grazie per la risposta, effettivamente alcune di queste azioni le ho già intraprese, come ad esempio il pay per click di facebook, anche se l’annuncio non aveva un filtro specifico se non la fascia d’età.
    Probabilmente è proprio come dici tu non ho catturato il bisogno di chi ha letto l’annuncio, inoltre ritengo di avere un sito poco chiaro anche se molto bello.
    Intanto vedo di individuare i motivi per cui i miei potenziali clienti dovrebbero comprare il mio prodotto. Cosa per niente facile se si esclude che le motivazioni: prodotto nuovo, di ottima qualità, personalizzabile, non hanno funzionato fino ad ora.
    Attendo fiduciosa la pubblicazione dei prossimi approfondimenti e grazie grazie tante
    Stefania

  5. trilly87 #

    Ciao Ermes,
    sono incappata nel tuo sito e ho letto il tuo manuale mentre vagavo per internet in cerca di ricerca di mercato nel settore della pasta fresca.
    Io e una mia amica vogliamo partecipare ad un bando per ottenere un finanziamento dal comune per aprire una piccola attività artigianale di produzione di tortellini e pasta fresca.
    dato che se tutto va bene, lei si dovrebbe occupare della produzione e io della gestione e amministrazione dell’attività, mi sono subito fermata sul tuo sito quando ci sono incappata…
    So che probabilmente molti penseranno che è presto per porsi certi problemi (dato che l’attività non esiste ancora :P) ma sono una che pensa che non è mai troppo presto per cominciare ad imparare, a formare idee nella propria testa, a individuare il percorso che si intende fare.
    Sono una persona che tende a pensare in grande ( a volte fin troppo) perciò sono già orientata alla creazione di un attività che possa crescere col tempo, magari arrivando anche alla distribuzione su larga scala, ovviamente passo passo, senza fretta.
    Con questo voglio dirti che trovo il tuo blog molto interessante, e le tue proposte costruttive,semplici e sopratutto INCENTIVANTI.
    (anche se concordo pienamente con chi dice che la pratica è cosa ben diversa dalla teoria, sono più portata a pensare che con un pò d’impegno e risolutezza i risulltati arrivano)
    Sperando che il mio progetto veda la luce fra non troppo tempo, ti faccio i miei complimenti e ti saluto.

    PS.
    hai mai pensato di dedicare un angolino del blog a chi desiderasse di fare del marketing, ed in particolare della tecnica da te proposta il suo mestiere? tipo … formazione?

  6. Ermenegildo #

    Ciao Trilly,

    grazie per gli apprezzamenti 🙂 Mi fa piacere ricevere feedback come i tuoi perche’ mi confermano che sto andando verso la direzione giusta.

    Per quanto riguarda il fatto di fare formazione, be’, in effetti… gia’ lo faccio 🙂

    Esiste una membership chiamata “Clan del Marketing Automatico” in cui insegno in modo molto approfondito (e con una angolatura “pratica”, senza paroloni o chiacchiere ) tutto il Sistema del Marketing Automatico ed e’ rivolta ad imprenditori, liberi professionisti, a chi sta per entrare “in business” con un nuovo progetto, un nuovo prodotto o servizio.

    E, cosa molto importante, tutto quello che si scopre nel Clan e’ applicabile A QUALSIASI ATTIVITA’ sia online sia offline, anche per attivita’ “tradizionali” (come potrebbe essere la tua ): questo perche’ l’obiettivo del Clan e’ quello di farti “pensare da marketer” e renderti cosciente di COSA fare, COME farlo e QUANDO farlo per aumentare i clienti, le vendite e i profitti della tua attivita’ 🙂

    Ed in effetti molti imprenditori rimangono cosi’ affascinati dalla scoperta del Direct Response Marketing e di tutte le tecniche che applicano ai propri business che alla fine diventano essi stessi dei marketer 🙂

    Per ora le iscrizioni sono chiuse, ma riapriranno tra qualche settimana solo per un altro breve periodo di tempo (tieni presente che il CLan, a quasi un anno dalla sua nascita, ha aperto le iscrizioni solo 2 volte per 7 giorni ogni volta, dopodiche’ io mi sono dedicato “anima e corpo” agli iscritti, soprattutto nel livello Oro, e tutti hanno cominciato a studiare “in modo matto e disperato” i contenuti presenti all’interno e a metterli in pratica ordinatamente nel proprio business )

    In questa pagina trovi un po’ di feedback e di testimonianze di alcuni iscritti:

    http://marketing-automatico.com/blog/ma-posso-fidarmi-di-questo-qui/

    Quindi se e’ un discorso che puo’ interessarti (e penso che ne ricaveresti un bel vantaggio competitivo rispetto a tutti i tuoi concorrenti, che ti assicuro NON CONOSCONO MINIMAMENTE queste tecniche di marketing) a breve ci sara’ una comunicazione che annuncera’ la riapertura delle iscrizioni (solo agli iscritti alla mia lista, stavolta non la pubblicizzero’ all’esterno. Se hai scaricato il “Manoscritto” allora tranquilla perche’ anche tu “sei dentro”

    A presto
    Ermes

  7. Ciao Ermes, ho appena letto il tuo manoscritto…

    Tutto davvero molto interessante e soprattutto scritto e spiegato con termini semplici e diretti!!! ora è da mettere in pratica…io personalemnte ho provato vari sistemi di vendita online, che è quella che al momento mi interessa ampliare, tra cui ebay e il sito con ecommerce.

    Devo dire che a una prima fase di risposta positiva con molti clienti acquisiti, ne è seguita una di discesa ma credo dovuta a una mia minore presenza online.
    Ora vorrei far decollare il mio sito ecco…quindi dopo averti letto non mi resta che tentare di approcciare il web seguendo i tuoi consigli!!!

    quindi ti farò sapere…un saluto

  8. Ciao Ermes,

    ho letto il tuo manoscritto, credo di aver individuato i punti di forza della mia azienda nel campo dell'”UNICITA'” per riuscire ad aggirare i concorrenti ma credo proprio sarà dura far capire ai clienti che pagano di più un prodotto che si è di qualità superiore (e molto) ma che possono avere simile a meno prezzo da un’altra parte…..Comunque vedrò di mettere in pratica i tuoi consigli che ormai da perdere ne resta veramente poco.
    Grazie e ti farò sapere come andrà.
    Matteo

  9. Rita #

    Ciao Ermes e grazie.
    Ti hanno già detto in tantissimi che le tue informazioni sono estremamente preziose e di valore ma non posso fare a meno di essere parte di questi entusiastici giudici e quindi complimentarmi con te per la tua capacità di sintesi e di esposizione ma soprattutto per il servizio che ci metti a disposizione frutto di studio e intelligenza. Non è infatti da tutti riuscire a districarsi nel caos dell’imprenditoria italiana e riuscire poi a codificare con semplicità le regole che fanno la differenza. Io non sarei stata assolutamente capace.
    Sono anch’io una titolare di attività, da 20 anni e soffro di questi problemi …non voglio nemmeno pensare a quanti soldi ho buttato per tutta la pubblicità che ho fatto nel corso di questi anni. Al momento trovo difficile elaborare il mio posizionamento, perciò vado avanti nel seguirti visto che è da poco che ti ho trovato..

  10. Rita #

    Ermes, in cosa consiste il corso che tieni on-line? Come posso partecipare , quanto costa ecc.ecc. Insomma vorrei essere informata gentilmente 😉

  11. Ermes #

    Ciao Rita,
    grazie mille per i complimenti 🙂

    Nel Sistema del Marketing Automatico trovi tutto quello che devi sapere su come impostare delle campagne di marketing a risposta diretta per la tua attivita’.

    Qui trovi un corso gratuito in cui sono esposti i principi base del Marketing A Risposta Diretta: http://marketingautomatico.it/lg/

    La lettera di vendita del “Sistema del Marketing Automatico” invece la trovi qui:
    http://SistemadelMarketingAutomatico.com

    A presto
    Ermes

Lascia un Commento